Itaglia /1

Posted in Itaglia, Satira on March 21st, 2011 by Alberto

Itaglia Itaglia

Prove, fatti inoppugnabili, dimostrazioni incontrovertibili del fatto che l’Italia sia precipitata definitivamente nel baratro dell’oscurantismo, della volgarità, del qualunquismo e del nulla.

1) Argomenti contro il nucleare in maniera seria e non isterica. Il tuo interlocutore ti risponde: “Ma Margherita Hack è d’accordo”. Poi ti guarda con l’aria di quello che ha tagliato la testa al toro.

2) Sotto a un video di Charlie Brooker, leggi un commento: «Divertentissimo ma anche la Littizzetto nn è da meno».

3) Un magistrato parla del nucleare. E argomenta così: «Ogni anno in Italia muoiono 5.000 persone per incidenti stradali. Nei 40 anni di funzionamento della centrale di Fukushima le vittime della strada (in Italia; per avere il numero delle vittime in tutto il mondo per quanto dobbiamo moltiplicare?) sono state almeno 200.000.»
Read more »

Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported
This work by Shockjournalism is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported.