Yes We Camp – L’inizio della storia

Tutte le storie iniziano da qualche parte. Quella tragica dell’Aquila comincia ben prima del 6 aprile 2009. Comincia quando lo sciame sismico è stato sottovalutato. La storia di Comando e controllo, invece, comincia con Yes We Camp, un documentario diaristico a puntate, integralmente pubblicato su YouTube e fruibile gratuitamente.

Nella prima puntata, dopo una breve introduzione che chiarisce da subito le principali difficoltà di documentazione e di lavoro giornalistico “non embedded” sul territorio aquilano in emergenza, ecco la manifestazione del 16 giugno 2009, dove migliaia di cittadini dell’Aquila, davanti a Montecitorio, rivendicavano già il diritto alla partecipazione e sollevavano tutta una serie di criticità che sarebbero emerse. Inclusa la richiesta di non fare semplicemente una “ricostruzione mediatica” della città.

Poi, qualche testimonianza delle “promesse” che sicuramente non verranno mantenute, infine la fiaccolata del 6 luglio 2009 in cui si chiedeva, in un silenzio notturno illuminato dalle fiamme delle fiaccole, “verità e giustizia”.

Vale ancora adesso, quella richiesta. Ora e sempre.

Alberto Puliafito (@albertopi)
Comando e Controllo (@statodemergenza)


***

Prenota la tua copia di Comando e controllo sostenendo la distribuzione dal basso e indipendente su Produzioni dal basso.

Leave a Reply

Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported
This work by Shockjournalism is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported.