«Sono un giornalista». «Non mi interessa»

Posted in Comando e Controllo on April 7th, 2012 by Alberto

Cosa accade in uno Stato in emergenza? Si militarizzano i territori, si militarizza il pensiero. La logica della partecipazione e dell’interesse dei cittadini viene meno, e vengono meno anche le normali libertà. Come quella di stampa.

In particolare, durante il periodo immediatamente successivo alla scossa di terremoto che devastò l’aquilano il 6 aprile 2009, si registrava una totale carenza di democrazia dell’informazione, nel “cratere sismico”. Scene come quella che viene mostrata nel trailer del dvd di Comando e controllo erano all’ordine del giorno.

«Cortesemente, spegni la telecamera, non sei autorizzato», dice un volontario.
«Sono un giornalista», rispondo io.
«Non mi interessa», chiosa lui.

Il seguito del dialogo – tagliato nel montaggio per ragioni di brevità – è un ricordare, da parte del sottoscritto, l’Art. 21 della Costituzione Italiana nella parte che recita «La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure». Non si era in un’area sottoposta a segreto militare (altra buona scusa per limitare la libertà di stampa), ma all’ingresso di una delle “tendopoli” che hanno accolto gli sfollati all’Aquila – sempre chiamati “ospiti”, secondo la legge della neolingua emergenziale -, dove accompagnavo, nella fattispecie, alcuni membri del 3e32 che cercavano di volantinare per diffondere la notizia di un’assemblea cittadina.

Che la militarizzazione del pensiero e la progressiva limitazione della libertà di stampa funzionassero, lo dimostrano gli articoli che uscivano sui media mainstream all’epoca: nessuno sollevava obiezioni, tutti proni nel nome – ostentato – dell’interesse dei terremotati.

Poi vennero gli imprenditori che ridevano e gli scandali. Ma prima, a chi lamentava la violenza dell’emergenza sul territorio aquilano, si dava del visionario.

«Sono un giornalista».
«Non mi interessa».

Anche per questo, Comando e controllo è una storia che andava raccontata e che va ascoltata.

Alberto Puliafito (@albertopi)
Comando e Controllo (@statodemergenza)
Read more »

Tags: , , , , ,

Comando e Controllo in dvd. Una storia indipendente

Posted in Comando e Controllo on April 6th, 2012 by Alberto

Comando e controllo è un film che ha una storia complicata ma orgogliosamente indipendente. Racconta uno Stato in emergenza che esercita il suo potere senza controllo nel cratere sismico dell’Aquila e che si prepara ad estendere di gran lunga oltre i suoi confini la dittatura del pensiero dello stato d’emergenza.

Comando e controllo è stato realizzato senza alcun tipo di finanziamento, da iK Produzioni e grazie alle immagini di alcuni filmmakers che hanno contribuito con il loro girato. E’ uscito il 6 aprile 2010.

Oggi, a tre anni esatti dalla scossa di terremoto che ha devastato il territorio aquilano, abbiamo deciso di distribuirlo in dvd. Ci siamo convinti che l’unica strada, la più giusta, fosse quella di una distribuzione altrettanto indipendente e dal basso.

Così, abbiamo avviato una campagna di crowdfunding su Produzioni dal basso, attraverso la quale chiunque può prenotare la propria copia del film, o più copie, oppure addirittura organizzare serate di presentazione con proiezione annessa, o ancora vedere con i propri occhi i luoghi del film, per capire cos’è successo veramente all’Aquila e quante balle siano state raccontate in questi anni, e quanto sia lontana dalla verità persino l’inchiesta che sembra più aggressiva.

Per partecipare alla campagna e prenotare la copia del dvd è sufficiente andare sull’apposita pagina di Produzioni dal Basso. Da lì:
- leggi la presentazione e scegli quante quote vuoi prenotare. La quota base è di 15 euro (comprensiva del dvd e delle spese di spedizione). Le altre sono multipli con “ricompense” crescenti;
- fai click su Sostieni;
- individua il numero di quote nel menù a tendina;
- lascia i dati che ti vengono richiesti;
- se vuoi puoi effettuare il pagamento con PayPal e carta di credito (il bottone è anche qui su Shockjournalism) o mediante bonifico bancario intestato a Conto intestato a: IK PRODUZIONI SNC – Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura
Filiale di Torino, C.so Vittorio Emanuele II, 189
EUR IBAN: IT27 C088 3301 0000 0013 0109 889
SWIFT: ICRAITMMN50

La storia indipendente di Comando e Controllo continuerà “dal basso”.

Alberto Puliafito (@albertopi)
Comando e Controllo (@statodemergenza)
Read more »

Tags: , , ,
Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported
This work by Shockjournalism is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported.