Smaltire l’amianto dimenticando la legge. E’ il miracolo dello “stato di emergenza” (IlFattoQuotidiano.it)

Posted in Articoli, Il Fatto Quotidiano, Scritti on September 2nd, 2010 by Alberto

PIU’ AMIANTO PER TUTTI
Smaltire l’eternit dimenticando la legge. In Friuli Venezia Giulia si può. Grazie a un’ordinanza della Protezione civile che decreta lo stato d’emergenza dopo una tromba d’aria che ha colpito 35 comuni

In Italia basta che poche decine di fatiscenti tetti vengano scoperchiati per far scattare procedure straordinarie. Il 23 luglio scorso 35 comuni del nordest sono colpiti da un’ondata di maltempo. Subito vengono stanziati 500mila euro. Che succede nelle settimane seguenti? Il 30 luglio la Presidenza del consiglio decreta lo stato di calamità. Immancabile l’ordinanza della Protezione civile, emessa il 20 agosto, che prevede si possa andare in deroga a diversi articoli della Legge 257 del 1992. Si tratta proprio della norma che regola lo smaltimento di una sostanza altamente cancerogena come l’amianto. Saltano così quasi tutti i rigorosi paletti che tutelano la salute dei cittadini rispetto allo stoccaggio di rifiuti speciali, tossici e nocivi Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported
This work by Shockjournalism is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported.